Cari Lettori, come va?

Essendo ormai entrati nella Settimana Santa, cioè quella che precede il giorno di Pasqua, ho pensato di raccontarvi gli eventi che si svolgono nella mia città, Marsala (TP), in questi giorni.

L’evento che più amo vedere, e che attira ogni anno turisti da ogni parte del mondo, si svolge il giovedì Santo. Per le strade della città si ripropone la sacra rappresentazione della Passione del Signore. Centinaia di cittadini, in spettacolari costumi storici, ripropongono gli ultimi giorni della vita di Gesù.

Le scene, iniziano con l’ingresso di Cristo a Gerusalemme, e si concludono con la resurrezione, creando una lunga processione che sfila e recita per tutto il centro storico.  Potete vedere il programma  2017,a questo link.

 

Processione del Giovedì

 

 

 

Il venerdì, invece, la città si riempie di fedeli che sfilano in preghiera, seguendo un simulacro della  Madonna Addolorata e del Cristo morto. Questa processione, meno spettacolare e folkloristica della prima, è però più  sentita dai marsalesi, e sono numerosissimi coloro che scelgono di percorrerla dall’inizio alla fine, come penitenza. Un giorno di lutto e tristezza, enfatizzato anche dalle musiche suonate dalla banda del paese che accompagna la processione.

 

 

Non è solo nella mia città che si svolgono riti ed eventi religiosi in questi giorni… In Sicilia è molto rinomata la processione “degli incappucciati”di Enna, il venerdì santo che è un bene protetto dall’UNESCO; quella “dei Misteri” a Trapani, e quelle di Caltanissetta.

Avete mai assistito ad eventi religiosi del genere? Sono curiosa di conoscere quel che accade in altre città d’Italia.

Se vi va, commentate e raccontateci altre tradizioni che si svolgono in questa settimana.

Vita Maria

Author

Giovane creativa, amante della grafica e del Social Media Marketing. Laureata in Scienze della comunicazione presso l'Università di Modena e Reggio Emilia.

2 Comments

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: