Ricetta: Torta morbida all’arancia

Carissime amiche,

come saprete, gli agrumi in Sicilia non mancano mai! Proprio in questo periodo dell’anno, capita spesso di ritrovarsi in cucina sacchetti pieni di questo meraviglioso frutto, che fa anche benissimo al nostro organismo! (Di questo magari ne parleremo in un altro articolo).

 

Qualche giorno fa ho dunque preparato per la mia famiglia una torta semplicissima: “La torta morbida all’arancia“. Enisla ha girato le mie stories sul profilo Instagram di “Scrivere a colori” e dato che sono state tante le richieste della ricetta… eccovi accontentati!

Premetto che di questa torta, ci sono tantissime varianti, questa è quella che mi ha tramandato la zia… 🙂

Ingradienti

400 ml Succo di arancia;

200g Farina o/o;

150 g Zucchero;

3 uova;

100 g di burro (temperatura ambiente);

1 bustina di lievito vanigliato;

Scorza grattugiata di un’arancia;

Procedimento

Grattugiare la scorza di un’arancia e spremere le altre fino ad arrivare alla quantità necessaria.

Mescolare le uova con il burro, unire 200 ml di  succo di arancia, la buccia e lo zucchero.

Successivamente, unire a poco a poco la farina ed il lievito (meglio se setacciati), e mescolare per bene con il frullatore, fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.

Versare il composto in una teglia precedentemente imburrata e spolverata di farina, e infornare a 180°C per 40 minuti.

Non appena cotta, e raffreddata, bucare la torta con uno stuzzicadenti e versare il resto del succo sul panettone, finché non risulti ben inzuppato.

 

Decorazione

Imbevendo per bene il panettone di succo, è carino da vedere anche senza decorazione, in ogni caso… è possibile ricoprire la torta di fette d’arancia (riciclando le arance da cui precedentemente abbiamo tolto la buccia) o cospargerla di zucchero a velo.

 

Questa in foto è per esempio la stessa torta, realizzata lo scorso anno per il mio compleanno e decorata con tante fette di arancia.

Che aggiungere? Un piccolo accorgimento è quello di assaggiare il succo…perché dal tipo di arancia scelta per il succo dipende il sapore finale della torta. Io per esempio non amo i cibi molto zuccherati…per questo scelgo delle arance poco zuccherine e  vi aggiungo spesso anche il succo di un limone, in modo da donare quel tocco aspro che adoro.

Aspettiamo di vedere le foto delle vostre torte su Instagram e/o Facebook! Taggateci o usate l’hashtag #scrivereacolori 

Buon appetito!

Vita Maria

 

Autore dell'articolo: Vita Maria Casano

Giovane creativa, amante della grafica e del Social Media Marketing. Laureata in Scienze della comunicazione presso l'Università di Modena e Reggio Emilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *